BANCA PROSSIMA - AMICI SANT'AGOSTINO

Vai ai contenuti

BANCA PROSSIMA

PARTE DA FOLIGNO LA FINANZA PER IL SOCIALE

La ONLUS "Amici di Sant'Agostino" con Banca Prossima anticipa il 5 per mille


E' una delle prime operazioni con cui Banca Prossima, la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al sociale, realizza l'obiettivo di anticipare le risorse del 5 per mille dell'IRPEF destinate alle ONLUS.
Ad effettuarla, proprio a Foligno, è l'Associazione Amici di Sant'Agostino di Padre Vincenzo Lolli, Parroco di San Nicolò.

Da tempo L'Associazione, che si occupa di educazione e formazione umana e cristiana dei giovani, attendeva dall'Agenzia delle Entrate la propria quota del 5 per mille della dichiarazione dei redditi del 2005.

L'intervento di anticipazione di Banca Prossima ha consentito di disporre di una liquidità immediata per la copertura di spese di formazione di 200 volontari impegnati in progetti umanitari e di assistenza e formazione di giovani.

Banca Prossima, attiva da novembre 2007 con 100 specialisti e 60 presidi propri, sta sviluppando la sua operatività in Umbria anche in collaborazione con le Casse di Risparmio di Città di Castello, Foligno, Spoleto e "Terni e Narni" e con la rete delle filiali di Intesa Sanpaolo.
Globalmente  la Banca, la prima in Europa dedicata esclusivamente all'impresa sociale e al nonprofit,  ha già finanziato la realizzazione di 260 asili nido in Italia e di numerosi progetti di anticipazione sociale per studenti, famiglie con anziani non autosufficienti, interventi per la salvaguardia del patrimonio immobiliare degli Ordini religiosi, finanziamenti dedicati a lavoratori precari e progetti umanitari.

Con gli Amici di Sant'Agostino il rapporto è stato immediato, a partire dagli stessi scopi di utilità sociale a favore del territorio.

L'Associazione guidata da Padre  Lolli, tra l'altro, rivolge attenzione anche all'estero e da due anni opera in Argentina rivolgendo la sua azione ai cartoneros ed ai poveri delle favelas , fornendo aiuto periodico alimentare e creando centri di accoglienza.

Il Progetto "Subito 5 per mille" conferma la volontà di Banca Prossima  di proporre nuovi strumenti per far fronte alle difficoltà di accesso al credito delle Organizzazioni attive nel sociale.

Di tali Organizzazioni Banca Prossima condivide la filosofia del nonprofit: tutti gli utili verranno impiegati per lo sviluppo della Banca per mantenerne la sostenibilità come impresa e per alimentare il "Fondo per lo sviluppo dell'impresa sociale", per progetti che altrimenti sarebbero esclusi dal credito



Torna ai contenuti